domenica 25 maggio 2014

Gnocchi di patate viola con vellutata di fave fresche, pomodori semisecchi e gamberi







INGREDIENTI:





1 kg patate viola MA.DE.CO
1 uovo
300 g farina
olio e.v.o
sale,pepe q.b
gamberi q.b
1 spicchio aglio
1/2 bicchierino vino bianco
250 g fave fresche
1 patata piccola
1/2 cipolla
1/2 l di brodo vegetale.



Metto a cuocere le patate viola con la buccia. Lascio leggermente raffreddare, le sbuccio e le passo dentro lo schiacciapatate. Metto la farina a fontana con al centro le patate, un pizzico di sale e l'uovo. Faccio amalgamare fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio. Divido l'impasto in tanti filoni e poi a tocchetti. Io gli ho passati sulla gratella...

 

Faccio riposare 15 minuti, nel frattempo preparo la vellutata di fave.
Faccio soffriggere la cipolla, unisco la patata a piccoli cubetti , le fave fresche e lascio rosolare qualche minuto. Bagno con del brodo vegetale e faccio cuocere finchè la patata si sfalda. Frullo e regolo di sale e pepe. Metto in caldo.
In una padella faccio aromatizzare l'olio con un spicchio di aglio e pomodorini semisecchi a pezzettini. Aggiungo i gamberi puliti e tagliati a tocchetti. Sale e pepe, sfumo con vino bianco.
Nel frattempo ho messo a cuocere i gnocchi quindi ora gli faccio saltare in padella insieme ai gamberi aggiungendo qualche cucchiaio di acqua di cottura.
Per la presentazione : stendo la vellutata di fave a specchio e sistemo sopra i gnocchi con pezzettini di gamberi e pomodorini.Finisco con un filo di olio a crudo e sale nero. Ovviamente non possono mancare i miei bellissimi fiori eduli...

1 commento:

  1. Questi non sono piatti, sono quadri!!!! Complimenti

    RispondiElimina